Pianifica una vacanza
I nostri consulenti di viaggio sono a tua disposizione per organizzare la tua vacanza.
Ormeggiare a Spalato - Sailogy

Ormeggiare a Spalato

Da Italiano, ho già avuto modo di vedere reperti archeologici dell'epoca romana, ma questo...

"Saluti da Spalato, la capitale della Dalmazia. Questo fu il buen retiro dell'Imperatore romano Diocleziano dopo la rinuncia volontaria al trono...e non c'è da stupirsi. L'enorme palazzo a lui dedicato nel centro cittadino sembra un'intera città separata: se avete a disposizione qualche ora prima di imbarcarvi, questo sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO vale senza dubbio una visita.
Da Italiano, ho già avuto modo di vedere reperti archeologici dell'epoca romana, ma questo posto è piuttosto impressionante.


Dopo aver passeggiato per le vie del centro storico durante la mattinata (odio il termine pittoresco, ma quando si parla di Spalato è proprio azzeccato), ho iniziato la mia giornata di lavoro nella Marina ACI, il porto turistico della città. Spalato è una delle tappe principali del mio soggiorno in Croazia, poiché Sailogy ha già molti partner nella propria rete che ambiscono alla prestigiosa certificazione del Sail Hunter. Come sempre, sono partito con un approccio aperto e obiettivo, senza aspettative o pregiudizi, speranzoso che ciò che vedevo mi piacesse. E così è stato. Per prima cosa, il porto si trova in una posizione molto comoda, facilmente raggiungibile a piedi dal centro della città (ca. 15 minuti), percorrendo una promenade molto graziosa. Questo porto è il punto di partenza ideale per navigare verso sud, in direzione delle isole di Korcula, Brac, Vis, Mljet e Lastovo.


La prima persona che ho incontrato nella Marina ACI è stata Dragana, la responsabile delle prenotazioni di un charter con 14 barche a vela. Davanti a un caffè le ho spiegato la filosofia di Sailogy e la nostra ambizione di rendere la vacanza in barca più semplice ai nostri clienti, illustrandole la professione del Sail Hunter. Non è insolito che gli addetti del settore del chartering nautico siano un po' scettici nei confronti di Internet, ma quando le ho mostrato il sito, si è convinta di quanto fosse semplice e intuitivo. Sebbene le loro barche fossero fantastiche, sono andato via senza aver concluso l'affare. A volte capita. Dopo tutto vado a caccia di barche, non di contratti: non insisto mai se non è tutto perfetto. Detto questo, ho l'impressione che Dragana si farà presto risentire.


La mia seconda tappa è stata un'azienda di medie dimensioni che opera in tre diversi porti in Croazia: Spalato, Trogir e Dubrovnik. Ho conversato a lungo con la responsabile Inga (pagina dei proprietari), la quale mi ha raccontato che l'azienda ha esordito come scuola di vela nel 1995: ora impiega 30 dipendenti tutto l'anno (che diventano 50 nei mesi estivi) e dispone di oltre 40 barche a vela. Superfluo dire che tutto era organizzato alla perfezione e tenuto in ottimo stato: non si arriva al successo se non si conosce esattamente ciò che si fa. Parlare con Inga è stato un piacere: ha capito al volo la filosofia di Sailogy (“noi cerchiamo, tu navighi"). Non ho dovuto convincerla: ha firmato il contratto all'istante. Non vedo l'ora di poterle inviare qualche prenotazione e sono ansioso di ricevere i commenti di chi ha navigato con le sue imbarcazioni. Nel pomeriggio ho incontrato due charter che erano già entrati a far parte della nostra rete qualche settimana fa, questa volta non con l'obiettivo di spiegare la filosofia di Sailogy o concludere un contratto, ma semplicemente di verificare di persona la qualità delle barche elencate sul nostro sito.


Ema e Nikolina (pagina dei proprietari) lavorano per un charter di medie dimensioni che opera interamente a Spalato e sono attive nel settore da molto tempo. Le barche sembravano molto ben tenute e sono stato felice di poter conferire loro la certificazione del Sail Hunter! Devo ammettere che vedere tutte queste barche mi ha fatto venire voglia di tornare in mare. Invece ho dovuto ripiegare su una piacevole passeggiata lungo le banchine con Katarina, che faceva già parte della nostra rete e che ho sempre giudicato molto affidabile nei nostri scambi di mail. Si è resa molto disponibile e mi ha accompagnato a vedere la flotta che ho trovato nel complesso in ottime condizioni. L'azienda possiede anche delle barche a Biograd dove mi recherò la prossima settimana.


Al termine di questa giornata molto produttiva, quando stavo già facendo ritorno al mio hotel, ho ricevuto una telefonata da Matilda, la responsabile di un charter a cui stavo "dando la caccia" da molto tempo. Abbiamo discusso di alcuni aspetti del sito e ho ascoltato attentamente i suoi suggerimenti, dal momento che gestisce una grande azienda e dispone quindi di molte preziose informazioni strategiche. Ho controllato le barche sul molo e ho aggiunto un'altra azienda certificata Sail Hunter alla nostra pregevole offerta a Spalato.


Finora la Croazia si è rivelata fantastica. Rimarrò fino a Pasqua e immagino già quanti clienti felici faranno ritorno qui in alta stagione dopo una settimana in mare, abbronzati, rilassati ed entusiasti.
Siete tutti molto fortunati. E io faccio uno dei migliori lavori al mondo. Ora "a caccia" della cena. Un'altra piacevole sorpresa: il cibo qui è eccellente!


E sapete quanto noi italiani prendiamo sul serio la cucina. Almeno quanto l'andare per mare. Ciao...per ora!"

 

Benvenuto a bordo!

Prenota la tua prima vacanza in barca con Sailogy: un coupon di 150€ in regalo per te!