Come vestirsi in barca a vela?

Come vestirsi in barca a vela?

Siete al primo viaggio in barca a vela e non sapete come vestirvi? Eccovi alcuni consigli utili su cosa è meglio portare e cosa bisogna lasciare a casa

Avete già prenotato e vi state preparando per la vostra prossima vacanza in barca, è probabilmente il momento di pensare a cosa mettere in valigia da portare a bordo con voi. 

Andare in vacanza a barca a vela, in particolare se la vacanza dura almeno una settimana, è una esperienza indimenticabile che richiede però un minimo di preparazione.

Dal comprendere le regole basilari della vita a bordo fino alla gestione della cambusa, passando per molti altri dettagli, ci sono alcune cose da sapere prima di imbarcarsi e una delle fasi più importanti è sicuramente la preparazione del bagaglio.

Ragazze a bordo di una barca a vela

Come vestirsi in barca? Cosa è utile portarsi a bordo? 

Abbiamo pensato di offrirvi qualche consiglio di massima per aiutarvi a preparare un bagaglio adatto a una vacanza in barca a vela.

Scarpe basse con la suola di gomma

Le superfici della barca possono essere scivolose, quindi investire in un buon paio di scarpe per muoversi in barca è un'ottima idea per evitare qualsiasi inciampo o scivolata inaspettata. 

Le scarpe con suola di gomma per questo sono le ideali perché sono pensate per essere indossate in barca; sono fatte di pelle confortevole e hanno suole speciali non-marcatura e presa extra sul fondo, che li rende adatte da indossare su superfici bagnate.

Queste scarpe sono generalmente molto resistenti e sono ideali da indossare sia in barca che fuori - quindi vale la pena metterle in borsa!

Vale anche la pena mettere in valigia un extra paio di scarpe più robuste da indossare a terra soprattutto se avete intenzione di fare passeggiate pomeridiane o escursioni.

Giacca leggera impermeabile

Una giacca leggera impermeabile non prende molto spazio in borsa e torna sempre utile in caso di pioggia o giornate particolarmente ventose e vi terrà anche al caldo nelle serate fresche.  

Borsone morbido

Le valigie rigide sono decisamente da evitare per i viaggi in barca a vela: difficili da imballare nella cabina e nello spazio per i bagagli. I bagagli rigidi possono anche causare danni: i movimenti bruschi della barca potrebbero farli cadere e danneggiare la barca nonchè malauguratamente ferire qualcuno. 

Optate invece per un bagaglio morbido, come un borsone, per esempio: entrano facilmente in spazi ridotti e possono essere piegati e riposti facilmente nei vani della barca una volta disfatti i bagagli. Inoltre, le valigie morbide eviteranno qualsiasi danno ai ponti. 

Piccoli accessori importanti

Per quanto possa sembrare ovvio, assicuratevi di mettere in valigia la carta d'identità e la patente nautica (se l'avete). Per assicurarvi che il vostro cellulare sia sempre carico, una power bank è l'ideale. Una custodia impermeabile per il telefono può essere un'ottima soluzione per proteggere il telefonino. 

Ultimi consigli

Non dimenticare teli da spiaggia, borse asciutte, repellente per insetti e qualche abito da sera, così come gel per la doccia e dentifricio/spazzolino da denti. Privilegiate i materiali che si asciugano facilmente, come per esempio il pile per i maglioncini e la microfibra per gli asciugamani.

Anche le medicine per il mal di mare sono utili da avere a bordo, non si sa mai!

E per la parte divertente...  

Vi renderete conto molto in fretta che quando ci si trova in barca, non  avrete molta voglia di stare al cellulare o davanti ad un monitor ed è altamente probabile che vorrrete piuttosto passare del tempo a disintossicarvi dallo schermo, riscoprendo attività più semplici, come giocare a carte o chiacchierare con il resto dell'equipaggio sorseggiando un bicchiere di vino. Quindi, potreste valutare di mettere in valigia un mazzo di carte da gioco per una serata di relax dopo il sole, il mare...

Una buona idea è di creare delle playlist per accompagnare le vostre giornate in barca. E perché no, un paio di libri e un diario di viaggio da alternare alle serata di musica e chiacchera. 

Cosa non mettere in valigia

Non è necessario portare biancheria da letto o utensili da cucina, perché li troverete a bordo. Troverete anche kit di pronto soccorso, carte nautiche, altoparlanti e le attrezzatura per la navigazione necessarie. 

Cosa mettere in valigia per una vacanza in barca, quindi?

Quindi, ecco una lista di controllo completa di tutto ciò di cui avrete bisogno per ottenere il massimo dal vostro prossimo noleggio di yacht:

  • Borse morbide
  • Infradito
  • Vestiti leggeri - abiti fluttuanti, camicie leggere
  • Costumi da bagno
  • Protezione solare - occhiali da sole, cappelli da sole, crema solare ad alto fattore di protezione
  • Scarpe con suola di gomma e da trekking
  • Scarpe robuste per camminare a terra
  • Giacca leggera impermeabile
  • Passaporto / carta d'identità 
  • Articoli da toilette - shampoo, gel per la doccia e dentifricio
  • Asciugamani da spiaggia (meglio se in microfibra)
  • Repellente per insetti
  • Carte da gioco
  • Power bank (cellulare)
  • Custodia impermeabile (cellulare)
  • Libri
  • Diario di viaggio
  • Patente nautica (se ne hai una!)ù