Il tuo digital detox inizia in barca

Il tuo digital detox inizia in barca

Viaggio trasformativo in barca. La nuova frontiera del viaggio digital detox

Oggi la tecnologia gioca un ruolo importante nel ruolo delle persone...

In una vita troppo frenetica, sempre alla rincorsa dell’ultima notifica, di ritmi 24/7, il digitale è il medium della presenza. Il 28% della nostra giornata di lavoro lo trascorriamo in distrazioni digitali (¹), tra smart watch, smart phone, sembra che l’unico aspetto poco ‘smart’ sia proprio la quantità di ore che trascorriamo con tutti i nostri dispositivi, spesso dimenticandoci forse di equilibrare il tutto in modo sano. Il comportamento sedentario e l’inattività fisica impattano negativamente sulla nostra salute.

“Il digital detox è un’opportunità di sviluppare un’identità solida, sana e sostenibile con la tecnologia. Si basa sul concetto di “separazione” tra te e il digitale, dando piena attenzione a te stesso e al mondo che ti circonda.” Alessio Carciofi 

Allora anche in questo caso “dobbiamo” trovare degli spazi bianchi, ossia dei momenti di benessere per noi stessi. 

E’ venuto il momento di parlare di BEN-ESSERE. Le basi per questo ben-essere, o wellbeing sono state indebolite dal “vecchio” modello di crescita. Nella nostra società ed economia. Ora tutto sta cambiando. 

“Anche se io sono convinto che questo Covid-19 non genererà un vero e proprio cambiamento, bensì una forte accelerazione al cambiamento.”

Come ci ha impattato la pandemia?

La pandemia di COVID-19, ci ha aiutato più che mai a capire l’importanza del mondo “digitale”: la tecnologia ci ha dato l’opportunità di lavorare da casa, connetterci con le persone care e continuare le lezioni scolastiche, senza mettere a rischio la nostra salute. La pandemia rappresenta anche un'opportunità per tutti di valutare il modo in cui interagiamo con la tecnologia e adottare un approccio più sano, dove la tecnologia diventa uno strumento che sì ti agevola la vita ma che al tempo stesso te la potenzia.

Ecco perché un’esperienza digital detox è un ottimo modo per allotanarci dal nostro smart watch, smart phone, dandoci la possibilità di ristabilire una relazione più equilibrata con la tecnologia. 

Ecco come fare un’esperienza digital detox (e perché vale la pena farlo).

Chi è Alessio Carciofi? 

“Da piccolo sognavo di diventare direttore di un hotel. Sono più di 20 anni che “gravito” nel mondo del turismo. Dal cameriere al marketing manager di alcune tra le più grandi destinazioni e industry del turismo. Il tutto passando per una laurea magistrale in Economia del Turismo. Già nel 2006 parlavo di QR CODE e sistema NFC per storytelling. 

Mi piace “fare”, ovvero creare progetti coinvolgendo sempre le persone, sia che si tratti di una destinazione sia di una realtà imprenditoriale. I progetti crescono se “nutri” le persone di conoscenza e attenzione.” 

In questo video Alessio ci parla un pò di sè, cosa vuol dire transformative travel e l’esperienza diversa di barca che ci propone. 

Alessio vi porterà a sperimentare la barca come mai l'avete sperimentata prima. La barca sarà la vostra casa galleggiante per una settimana: l’ambiente ideale per quest’esperienza!

Imbarcherete insieme a Salerno e la mattina seguente partirete per la Costiera Amalfitana. Visiterete il Golfo di Salerno, Amalfi e la Baia di Napoli. Ammirerete tramonti spettacolari contemplando Capri per poi salpare verso Positano. Tra le attività ci saranno meditazioni guidate al tramonto, cene silenziose, master class con Alessio su come vivere una vita più sana e felice con la tecnologia.

Il tuo Digital Detox inizia adesso in barca. Scopri di più qui

(¹)McKay, J. (2018). Communication Overload: Our research shows most workers can’t go 6 minutes without checking email or IM.

(²)Straker, L., Dunstan, D., Gilson, N., & Healy, G. (2016). Sedentary work. Evidence on an emergent work health and safety issue