Background

La vela al femminile

La nostra intervista a tre figure femminili che hanno fatto del mondo nautico il loro stile di vita

  1. Home
  2. Blog
  3. Articoli di lifestyle
  4. La vela al femminile

La Festa della Donna è un momento perfetto per celebrare le donne e i loro traguardi importanti. Così come accade in molti altri settori, anche il mondo della vela è dominato dalla presenza della figura maschile, sia a livello professionale che amatoriale; noi abbiamo intervistato alcune fantastiche donne che hanno fatto della barca a vela un vero e proprio stile di vita, a dimostrazione del fatto che non esista esclusività di genere in nessun settore. 

Le protagoniste di questo articolo sono: D'Andra L. Lewis, Capitano di Marina presso il Dede's Boat Rental and Charter Service nelle Isole Vergini Britanniche; Laurence Miserey, proprietaria di una barca a vela e skipper qualificata, che ha detto addio alla sua vita a Parigi per vivere sulla barca a tempo pieno insieme al marito; e Nikolija Baretić, hostess di bordo e chef presso la compagnia Croatia Yachting in Croazia. 

Quella che stai per leggere è una collezione delle risposte che ci hanno colpito di più durante le loro interviste.

.


D'Andra, raccontaci qual è la tua esperienza in un mondo a stampo maschile come quello della nautica. 

In realtà, è sempre una grande soddisfazione vedere che i passeggeri apprezzino e rimangono colpiti dalle mie capacità al timone. Questo è ciò che mi spinge a dare sempre il massimo e a perfezionare le mie skill, oltre ad incoraggiare altre donne ad intraprendere una carriera simile in questo settore così affascinante e allo stesso tempo molto competitivo. 

Pensi che in futuro vedremo sempre più donne sia a livello professionale che per passione nel mondo della barca?

Certamente, pare già che la percentuale di capitani donna nell'industria delle barche a motore sia molto alta. Anche la presenza di regatiste è a buoni livelli. Qui nelle Isole Vergini Britanniche, stiamo registrando una maggiore concentrazione di donne che si iscrivono a vari corsi di nautica organizzati dalla HLSCC. 

Qual è il tuo consiglio per tutte le donne che vorrebbero entrare in questo mondo ma non l'hanno ancora fatto? 

Non abbiate paura, il mondo della barca è il vostro biglietto di solo andata per un'infinità di avventure. Come diceva Robert Brault "La vita è come un viaggio in barca a vela: puoi sfruttare il vento per andare in qualsiasi direzione".

D’Andra L. Lewis, Capitano di Marina

Segui D'Andra su Instagram: @SkippaLul_284

.


Laurence, siamo curiosi di sapere com'è iniziata. Puoi dirci un po' di te e della tua vita da skipper? Cosa facevi prima di vivere in barca a vela? 

Tutto è iniziato nel 2016. Ai tempi, mio marito si stava preparando per una regata offshore, la Transquadra, ed era già uno skipper esperto. Avevamo una bellissima casa nella zona ovest di Parigi ma le nostre vite professionali erano estremamente estenuanti. Così, una sera prima di Natale, gli è venuta la brillante idea di lasciare tutto e di viaggiare intorno al mondo a bordo di una barca a vela, e io ho detto immediatamente di sì! 

Ho imparato ad andare in barca a vela in Malesia, la tappa iniziale del nostro viaggio nonché dove abbiamo comprato la nostra prima barca; poi, nel 2019, mi sono sentita pronta e ho preso la prima certificazione come skipper professionista (RYA). 

Cos'è cambiato in te da quando hai intrapreso questo nuovo stile di vita?

Ci sono molti aspetti positivi del vivere in barca full-time. L'autostima aumenta notevolmente, perché ti rendi conto di essere in grado di fare cose che nemmeno immaginavi, come ad esempio prendere un brevetto da Sub o fare una traversata oceanica. 

Vivere in barca mi ha reso anche meno legata al mondo materiale: in mezzo all'oceano, capisci in fretta di non aver bisogno di molte delle cose che ti circondano nella vita quotidiana, e conoscere altre persone che hanno stili di vita molto umili e sono ugualmente felici, ti fa capire tanto! 

In barca vivi dello stretto necessario: così facendo, diventi più efficiente, più organizzato, sprechi di meno e sei più propenso a trovare soluzioni pratiche. Abbiamo imparato a goderci appieno ogni piccolo momento e adesso ogni piccola cosa ci stupisce come non aveva mai fatto prima. 

Ultima ma non per importanza, la sensibilità all'ambiente: quando la natura diventa la tua casa, impari ad essere più rispettoso. Noi cerchiamo di usare meno plastica possibile, di consumare cibi biologici e la nostra barca è rivestita con un cappotto di rame, più ecologico a contatto con l'acqua. In generale, posso dire che è uno stile di vita che ti riporta alle radici, che ti fa scoprire chi sei veramente, completamente libero da ogni forma di consumismo e di lavaggio mediatico. È davvero fantastico! 

Laurence Miserey, proprietaria di barca e skipper professionista 

Segui le sue avventure su Instagram: @womanwhosails

.


Nikolija, qual è l'aspetto migliore dell'essere una hostess e chef di bordo?

Trascorrere la maggior parte del tempo in mare è sicuramente ciò che amo di più del mio lavoro, ma fanno da cornice anche le persone che conosci, le esperienze che ti porti nel cuore e i magnifici piatti che ho la fortuna di sperimentare. Passare una o più settimane su una barca crea dei bellissimi legami con le persone con le quali condividi il viaggio. 

In quanto personale di bordo, mi prendo cura degli ospiti assicurandomi che l'esperienza soddisfi le loro aspettative o addirittura le superi. E ciò che amo di più di questo aspetto è che ogni piccolo gesto fa la differenza! Ogni dettaglio e ogni premura sono un passo in più verso una vacanza sempre più indimenticabile, ed è ciò che i nostri clienti apprezzano di più.

E la parte più impegnativa?

Lavoriamo sodo durante le ore più calde ed estenuanti d'estate, ed è uno sforzo notevole sia dal punto di vista mentale che fisico. Anche i momenti di mare agitato sono estremamente difficili, soprattutto perché ti impongono di badare alla tua sicurezza e a quella dei passeggeri. Nulla di cui preoccuparsi, però: sono tutte esperienze che fortificano la mia professionalità e migliorano le mie capacità! 

In poche parole, cosa diresti per ispirare altre donne ad intraprendere una fantastica carriera come la tua?

Non mi sono mai resa conto di quanto fossi brava e veloce ad imparare cose nuove prima di mettere piede su una barca. La barca ti trascina via dalla tua comfort zone, ma allo stesso tempo ti permette di scoprire lati nuovi ed emozionanti, come conoscere meglio il tuo paese e capire quanto il resto del mondo lo apprezzi per le sue bellezze naturali e non solo. È un'esperienza meravigliosa! 

Consiglierei a tutti di intraprendere questa professione, non solo per la possibilità di passare del tempo tra sole e mare, ma per la qualità dell'esperienza stessa, per le persone che si conosco e per i legami che si creano. Nella vita di tutti i giorni sono un'artista, e stare in contatto con persone provenienti da diverse realtà stimola molto la mia creatività e apre nuove porte del mio futuro. Quindi sì, la combinazione di mare, sole, legami ed esperienze lo rende il lavoro perfetto, da circa 4 anni!    

Nikolija Baretić, yacht hostess and certified chef 

Segui Nikolija su Instagram: @nikolijabaretic

.


Scopri le nostre migliori barche

  • Barca a vela
  • 2023
  • 15 m

Hanse 460

Castiglioncello, Toscana

  • 10 posti letto
  • 3+1 cabine
  • 2 WC
    Fino a-10%
    A partire da2.410 €

    Prezzo della barca

    • Barca a vela
    • 2022
    • 12 m

    Dufour 390 Grand Large

    Palermo, Sicilia

    • 6 posti letto
    • 3 cabine
    • 3 WC
      Fino a-30%
      A partire da1.519 €

      Prezzo della barca

      • Catamarano
      • 2022
      • 15 m

      Dufour 48

      Portorosa, Isole Eolie

      • 12 posti letto
      • 4+2 cabine
      • 5 WC
        Fino a-30%
        A partire da4.602 €

        Prezzo della barca

        • Barca a vela
        • 2019
        • 13 m

        Dufour 430 Grand Large

        Portorosa, Isole Eolie

        • 10 posti letto
        • 3+1 cabine
        • 2 WC
          Fino a-30%
          A partire da1.974 €

          Prezzo della barca

          • Barca a vela
          • 2022
          • 15 m

          Dufour 470

          Portorosa, Isole Eolie

          • 10 posti letto
          • 4+1 cabine
          • 4 WC
            Fino a-20%
            A partire da2.506 €

            Prezzo della barca

            • Barca a vela
            • 2020
            • 13 m

            Dufour 430 Grand Large

            Kastela, Dalmazia

            • 10 posti letto
            • 3+1 cabine
            • 2 WC
              Fino a-20.01%
              A partire da1.466 €

              Prezzo della barca

              • Barca a vela
              • 2022
              • 15 m

              Dufour 470

              Lefkas, Lefkada Area

              • 10 posti letto
              • 3+2 cabine
              • 2 WC
                Fino a-35%
                A partire da3.442 €

                Prezzo della barca

                • Barca a vela
                • 2022
                • 12 m

                Dufour 390 Grand Large

                Palermo, Sicilia

                • 8 posti letto
                • 3 cabine
                • 3 WC
                  Fino a-24%
                  A partire da1.519 €

                  Prezzo della barca

                  Articoli correlati

                  Iscriviti alla newsletter

                  Iscriviti alla newsletter

                  Le nostre newsletter includono informazioni sulle nostre barche, idee per le vacanze ed informazioni sulle destinazioni. Può annullare l'iscrizione in qualsiasi momento. Tratteremo i suoi dati con rispetto e senza trasferirli a terzi. Troverà ulteriori informazioni sulla gestione dei dati personali dei nostri utenti nella pagina di Informativa sulla Privacy
                  Cliccando dichiaro di accettare i T&C l' Informativa sulla Privacy di Sailogy

                  Il nostro nuovo magazine è ora disponibile!

                  Cerchi ispirazione per la tua prossima vacanza in barca a vela? Ricco di approfondimenti sulle destinazioni più frequentate dai velisti e di storie di esperti e principianti, la nostra nuovissima rivista digitale - Magister Navis - ti guiderà verso la tua prossima navigazione.
                  Sfoglia il magazine
                  Il nostro nuovo magazine è ora disponibile!