Sanificazione barche per un'estate sicura a bordo

Sanificazione barche per un'estate sicura a bordo

Una panoramica delle misure che le società charter stanno adottando contro Covid-19

Numerose sono le iniziative prese da charter in tutto il mondo per preparare una vacanza sicura a bordo per tutti. Le compagnie si stanno attrezzando alla sicurezza dei viaggiatori con un approccio molto serio e metodico, seguendo le linee guida fornite dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dal Centro Europeo per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie (ECDC). Queste misure non sono puramente legate alla sanificazione di bordo, ma si estendono a tutti i punti di interazione del viaggiatore durante l'esperienza di noleggio.

Le misure adottate dalle charter includono questi aspetti del viaggio: 

  • Interazioni negli uffici
  • Interazioni con lo staff
  • Igiene a bordo
  • Pulizia della barca
  • Check in e check out

Guardiamole insieme nel dettaglio.

Interazioni negli uffici: Una disinfezione regolare di tutte le superfici all'interno degli uffici delle charter con possibilità di pagamenti contactless ed introduzione di schermi in plexiglass in modo che il processo di ricezione in ufficio sia gestito in modo sicuro e, quando possibile, condotto all'aperto.

Interazioni con lo staff: Il personale ha l'obbligo dell'uso delle mascherine quando a contatto con gli ospiti assicurandosi di mantenere le consuete norme di distanziamento sociale ed un regolare lavaggio delle mani.

Igiene a bordo: La procedura della pulizia con vapore è molto comune tra le charter dopo il rientro di ogni barca in porto e prima che il personale addetto alle pulizie entri in barca. Questa procedura viene effettuata regolarmente in modo da garantire il massimo standard di pulizia degli ambienti.

Check in e check out: Nella maggior parte dei casi gli ospiti sono tenuti a indossare maschere e a disinfettarsi le mani quando entrano in ufficio al checkin e alla cassa.

Pulizia barca: Molte charter offrono confezioni di cortesia con disinfettante a base di alcool e forniscono agli ospiti numeri di emergenza per ogni necessità. 

Sanificazione a bordo

Molte charter utilizzano prodotti a base di alcool e cloro per la sanificazione a bordo e degli uffici. La sanificazione viene anche effettuata tramite l'utilizzo di macchine a vapore che possono operare una pulizia completa dell'intera imbarcazione a 120 gradi di vapore e perossido di idrogeno, che è un metodo efficace per la sanificazione. Molte charter effettuano sanificazioni con disinfettanti di alta qualità, detergenti multiuso e spruzzatura elettrostatica su tutte le superfici a bordo.

Disinfettare tutto lo staff

Molte società charter hanno iniziato con la sanificazione anche prima dell'inizio della stagione, eseguendola partendo dai tecnici in arrivo per la manutenzione delle imbarcazioni, sempre con l'uso di macchine a vapore.

Si tenga presente che le misure di cui sopra sono state adottate in modi diversi dalle società charter, ma tutte stanno lavorando per offrire un ambiente igienizzato per i loro ospiti.

Da parte nostra

Siamo in costante contatto con tutte le società charter con cui lavoriamo per condividere un approccio standard alle misure di sanificazione e disinfezione contro Covid-19 e speriamo di aggiornarvi presto in merito. 

Intanto continuate a seguirci sulla pagina Facebook di Sailogy per le ultime notizie. Nel frattempo se vuoi sapere le politiche di sanificazione per determinate charter, contattaci pure e saremo lieti di assisterti con maggiori info!