Spiagge a Nassau e dintorni

Spiagge a Nassau e dintorni

Benvenuti a Nassau. La destinazione caraibica per eccellenza, gustiamocela in barca...

Benvenuti a Nassau, la capitale delle Bahamas. Riesci a sentire l'odore della brezza salata? Soffia su queste rive di alabastro e si fonde con i profumi del cibo che si prepara nei ristoranti in riva al mare, insieme al sapore del rum delle distillerie. Un perfetto incontro tra modernità e folclore. La città era infatti una roccaforte caraibica chiave di pirati durante l'età d'oro della pirateria, ma nel corso degli anni si è trasformata in una delle attrazioni turistiche più vivaci delle Bahamas. Siate certi di una cosa: non vi annoierete visitando questo paradiso se decidete di visitarla dalla prospettiva sempre speciale della barca. 

Spiagge di Nassau: Navigare intorno all'isola caraibica

Sei appena atterrato e non vedi l'ora di goderti un po' di sole sulla tua barca.

Iniziamo con Cable beach, una barriera artificiale all'interno dell'area Baja Mar, popolata da centinaia di razze cownose e coloratissimi pesci tropicali, è una meta ideale per chi è amante dello snorkelling.

Razze Cownose a Paradise Island

Razze Cownose a Paradise Island

Altra meta perfetta per gli amanti degli sport acquatici, soprattutto le moto d'acqua e il parasailing, ti consigliamo Cabbage Beach: 3 km di spiagge di sabbia bianca e acque cristalline, circondate da numerosi resort, bar e ristoranti. È un luogo ideale per tutta la famiglia, con attività e divertimento fino al mattino, oltre a luoghi appartati per rilassarsi. L'attrezzatura per gli sport acquatici può essere noleggiata in loco e i meno esperti possono prendere lezioni da esperti istruttori locali.

Parasailing e Jetskiing a Cabbage Beach 

Parasailing e Jetskiing a Cabbage Beach 

Se ti piacciono i luoghi più isolati e appartati, allora naviga verso la parte orientale dell'isola: qui troverai la spiaggia di Yamacraw Hill, piuttosto difficile da raggiungere da terra, quindi consigliato per chi come voi ci arriva in barca, un luogo tranquillo meno impattato dal flusso di turismo da terra. 

Sempre nella parte orientale di Nassau, su Paradise Island si trova Montague beach. Se non puoi resistere al fascino dei racconti dei pirati di Roberto Louis Stevenson naviga verso questa spiaggia, che si trova ai piedi dell'omonimo forte di artiglieria costruito nel 1741 dagli inglesi per tenere d'occhio l'insediamento. Sicuramente non vedrai nessuna vela nera all'orizzonte mentre fai una passeggiata su questo nastro di spiaggia bianca come la neve!

Tutti in coperta: navighiamo verso le Exumas

Hai esplorato la città, ora è il momento della parte migliore del viaggio. Le acque cristalline delle Bahamas si apprezzano ancora di più dal ponte di una barca. Il punto migliore per iniziare questa meravigliosa avventura è il lato sud-est della città: noleggiando una barca a Palm Cay Marina, si punta già la prua nella direzione giusta per scoprire l'arcipelago delle Exumas.

Big Major Cay (Exuma) e la colonia locale di maiali selvatici 

Big Major Cay (Exuma) e la colonia locale di maiali selvatici 

In mezza giornata di navigazione, raggiungerai questo gruppo di isole, la cui punta si trova a circa 36 miglia da Nassau: un vero scrigno di meraviglie e gioielli naturali. L'elenco delle baie isolate che si possono raggiungere solo in barca è innumerevole, ma ce ne sono sicuramente alcune che rappresentano un must-see durante le tue vacanze. Prima di tutto, c'è Allen Cay: una riserva biologica, famosa in tutto il mondo per la sua popolazione di iguane, soprattutto le rare iguane di roccia delle Bahamas settentrionali.

A pochi passi, troverai anche la vibrante atmosfera di Highbourne Cay. La piccola isola è di proprietà privata, ma offre sicuramente alcune attività interessanti per chi ama gli sport acquatici, soprattutto la pesca subacquea e lo snorkeling. Da qui in poi, il numero di piccole isole e baie che puoi raggiungere è semplicemente innumerevole, e una buona guida dotata di mappa potrebbe essere la migliore compagna per disegnare il tuo percorso, tuttavia, ci sentiamo di raccomandare un altro paio di posti che devi assolutamente visitare.

Warderick Wells Cay

Warderick Wells Cay è il vostro principale punto di attracco e di informazione, essendo la sede dell'ufficio centrale del Parco Nazionale di Exuma. Da qui, un breve viaggio in barca a vela può portarvi in un luogo che gli amanti dell'adrenalina apprezzeranno sicuramente.

Warderick Wells Cay

Warderick Wells Cay

Isola di Compass Cay

Vi ricordate di "Jaws"? A Compass Cay Island potrete vivere atmosfere simili senza mettere a rischio la vita di nessuno!  Gli innocui squali nutrice nuotano nelle acque basse vicino al becco aspettando che tu dia loro da mangiare e che accarezzi le loro pinne: vai sul temerario! Se l'idea degli squali ti mette ancora un po' a disagio, ci sono altri animali che puoi incontrare alle Exumas.

Isola Compass Cay

Isola Compass Cay

Isola Staniel Cay

Dirigiti verso Staniel Cay Island per incontrare alcuni dei nuotatori più carini che tu abbia mai visto. Quest'isola ospita infatti la famosissima "Pig Beach", dove questi animali vagano liberamente e si immergono nelle acque limpide mentre vengono coccolati sia dai locali che dai turisti.

Isola Staniel Cay

Maiale su Staniel Cay, un'isola delle Exumas

Se questo non ti basta, che ne dici di un altro po' di snorkeling, questa volta nella pancia di un aereo affondato.

Articoli correlati