Background

Vacanze con gli animali

Consigli pre-partenza e informazioni utili per vivere al meglio una vacanza in barca con gli amici a quattro zampe

  1. Home
  2. Blog
  3. Articoli di lifestyle
  4. Vacanze con gli animali

Quando un animale domestico diventa parte integrante della famiglia, l'idea di non portarlo con sé in vacanza viene spesso esclusa. Ciò significa portarlo anche su una barca, se si decide di trascorrere del tempo in mezzo al mare. Chi meglio di noi può affermare che una vacanza sia quel momento sacro da dedicare al relax e al divertimento in compagnia dei propri cari, animali inclusi, i quali però potrebbero non vivere una situazione di altrettanto relax. Ed ecco che con qualche piccolo accorgimento pre-partenza saremo in grado di assicurare un lieto svolgimento della vacanza sia a voi che ai vostri amici a quattro zampe. 

Per completare questo articolo ci siamo rivolti a dei veri esperti di barca, Apollo e Salty, un bellissimo Pastore Tedesco e un dolce Turco Van che vivono vite da sogno in barca a vela insieme ai propri padroni. Apollo sfreccia nelle acque della Florida, mentre Salty naviga i mari scozzesi. Le due padrone, Jana e Bernadette, ci hanno fornito consigli utili in base alle loro esperienze in mare con i loro animali domestici, vediamole insieme! 

“Io, mio marito e Apollo ci siamo trasferiti sulla nostra Morgan 41 circa 2 anni fa. Apollo adora il mare e nuota ogni giorno. La sua energia è inesauribile e passare le giornate con lui sulla barca è davvero meraviglioso! - Jana

“Salty adora passare le giornate estive sdraiato sul pontile ad ammirare gabbiani e foche. Adora mangiare pesce fresco e ogni volta che peschiamo gli piace guardarci e attendere pazientemente la sua cena. È un vero gatto di mare! - Bernadette 

.

Cosa fare prima di imbarcarsi con un animale domestico

Cani e gatti possono avere reazioni diverse quando si parla di contatto con l'acqua. Nonostante sia risaputo che i gatti non la amino, esistono alcune razze che la tollerano e alle quali non dispiace bagnarsi. D'altro lato, la maggior parte dei cani adorano l'acqua e sono più aperti a nuove esperienze, anche se è importante considerare che alcune razze possano sviluppare stress e ansia in situazioni inusuali. 

Qualunque sia la situazione iniziale, è utile capire a priori come reagiranno i nostri amici pelosi alla vicinanza con l'acqua. Prima di avventurarvi in barca, portateli con voi al mare un paio di volte, fategli esplorare il territorio e gli odori che lo caratterizzano, e infine fateli immergere pian piano in acque poco profonde: questo vi farà subito capire che rapporto si è instaurato tra il vostro animale domestico e il mare. Una volta superato questo step, dovreste fare lo stesso con la barca: portateli a bordo almeno una volta prima di imbarcarvi, per fargli esplorare la coperta e tutti gli altri spazi: fargli conoscere la loro nuova “casa” temporanea sarà meno scioccante.

“Abbiamo portato Salty a bordo quando era solo un cucciolo e pareva non si fosse neanche accorto che stesse vivendo su una barca. È un Turkish Van Cat, quindi è naturalmente predisposto alla vicinanza con l’acqua: tuttavia, i mari dove navighiamo sono un po’ troppo freddi per lui, quindi si limita a fare qualche piccola nuotata quando siamo a riva” - Bernadette

“Prima di comprare la barca andavamo sempre al mare su Venetian Island, e un bel giorno Apollo ha deciso di tuffarsi in acqua insieme a noi. Penso sia stato quello il momento in cui ha imparato a nuotare! Adora l’acqua e ogni giorno lo portiamo ad esplorare un’isola diversa nelle vicinanze, dove passa le giornate a nuotare, correre e scavare buche nella sabbia” - Jana 

Apollo dopo una nuotata in barca

.

Fateli sentire a casa

Avere con sé i propri oggetti essenziali ci fa sentire più a casa. Così come accade a noi, anche i nostri amici a quattro zampe potrebbero giovare della presenza di alcuni oggetti quotidiani che siano di facile trasporto. Portate con voi biscottini, giocattoli preferiti, cuccette e qualsiasi altra cosa possa ricordargli casa, nonché la rispettiva sensazione di sicurezza e tranquillità. Non dimenticate di impacchettare anche eventuali medicinali, se sono soliti prenderli.

“Sulla nostra barca non mancano mai: un barattolo ermetico pieno di croccantini secchi, un kit di emergenza e i giochi preferiti di Salty” - Bernadette

“Non dimenticatevi di imbarcare tanta acqua potabile fresca e una ciotola per bere. Con il sole che batte tutto il giorno, è facile rischiare di disidratarsi” - Jana

.

Un posto sicuro

Cani e gatti sono capaci di trovare il loro “posto sicuro” in qualsiasi situazione, lasciate quindi che siano loro a decidere dove stare. Voi potrete aiutarli a rendere quel posto un po’ più confortevole aggiungendo la loro cuccia, ad esempio, oppure ponendo la ciotola dell’acqua e del cibo a breve distanza. Se durante la vacanza dovessero manifestare ansia e stress durante la notte, potrebbe essere utile posizionare la cuccia vicino al vostro letto, per rassicurarli con la vostra presenza. I gatti sono un po’ più indipendenti nella ricerca di un posto dove riposare, il quale può anche cambiare più volte a seconda delle loro preferenze. In questo caso, assicuratevi solo che il loro spazio abbia sempre sufficiente ombra.

“La Florida è famosa per essere uno stato molto umido e caldo, perciò abbiamo deciso di istallare l’aria condizionata affinché anche Apollo potesse stare fresco e asciutto. Cerca sempre un posticino vicino al bocchettone dell’aria quando ha molto caldo, quello è il suo posto sicuro” - Jana

“Quando siamo in viaggio, abbiamo notato che a Salty piace riposare sotto coperta, in una cuccia che si trova tra un divanetto e la lettiera. Dato che ci sta spesso, lì abbiamo costruito anche un piccolo soppalco dove ha cibo e acqua e da dove può guardare fuori dalla finestra” - Bernadette

Salty mentre si gode la vista dalla cabina di pilotaggio

.

Sicurezza a bordo 

Anche se il vostro animale domestico è in grado di nuotare, la loro sicurezza a bordo è fondamentale e non dovrebbe essere sottovalutata. In commercio esistono dei giubbotti di salvataggio per cani e gatti che possono essere indossati almeno durante gli spostamenti: questo solleverà dall’ansia che il vostro amico a quattro zampe possa cadere dalla barca.

Inoltre, la superficie della barca può risultare molto scivolosa per le zampe di cani e gatti, soprattutto se bagnata. La presenza di qualche tappeto qua e là potrà aiutarli a mantenere l’equilibrio con più facilità quando la barca oscilla. In casi estremi, un guinzaglio che li tenga in sicurezza durante gli spostamenti può essere una buona soluzione da adottare in caso di animali più irrequieti o più spaventati. Vi suggeriamo di portare a bordo un piccolo kit di pronto soccorso che potrete concordare in precedenza con il vostro veterinario a seconda delle esigenze del vostro animale.

“Salty si aggira in coperta solo sotto supervisione mia o di mio marito. Dato che gli piace moltissimo esplorare, cerchiamo sempre di tenerlo sotto controllo, soprattutto quando stiamo viaggiando. Inoltre, è abituato al collare, che indossa sempre quando sbarchiamo in qualche spiaggia” - Bernadette

“Di recente abbiamo istallato delle reti di sicurezza ai lati della barca, che Apollo odia perché ostruiscono un po’ la vista. Lo abbiamo fatto per la sua sicurezza, affinché lui possa muoversi indipendentemente in coperta. Non nuota mai in mare aperto a meno che non abbiamo gettato l’ancora in qualche luogo sicuro. Di solito preferiamo portarlo sulla spiaggia di qualche isola qui intorno. Durante i viaggi, riposa in sotto coperta o resta al nostro fianco” - Jana.

.

WC e bisogni 

È risaputo che durante una vacanza in barca si passi più tempo in mare che non a riva. Questo significa meno passeggiate per i nostri amici pelosi! È importante, quindi, avere un WC sulla barca che possa sostituire una passeggiata a riva e dove possano fare i loro bisogni in tutta tranquillità.

Per realizzare un WC portatile, potrete usare un quadrato di erba sintetica o una lettiera e incitare ad usarli con piccoli premi. Se ciò dovesse essere di difficile esecuzione per voi o per il vostro animale domestico, limitatevi a portare delle bustine di plastica per raccogliere i bisogni e ricordatevi di disporli in modo adeguato al prossimo ormeggio, oppure pianificate più ritorni a riva per permettergli di farla dove si sentono meno inibiti.

“Abbiamo disposto un pezzetto di erba vera a prua, Apollo ha il suo WC personale a bordo!” - Jana

“Salty sa usare autonomamente la sua lettiera elettronica e usa una piccola lettiera portatile quando siamo a riva” - Bernadette

.

Mal di mare e colpi di sole 

Il mal di mare può essere un problema serio per il vostro amico a quattro zampe e purtroppo è una cosa che potrete scoprire solo una volta saliti a bordo. Esistono molti medicinali in commercio che ne prevengono i sintomi, quindi vi consigliamo di farvi prescrivere quello adatto al vostro animale e di aggiungerlo al vostro kit di emergenza.

Nonostante cani e gatti sappiano dosare autonomamente l’esposizione ai raggi solari, è bene ricordarsi che sulla barca le occasioni per stare sotto al sole siano maggiori e che, quindi, un colpo di sole possa essere sempre in agguato. Assicuratevi che abbiano sempre acqua fresca a disposizione, poiché cani e gatti sudano e perdono calore dalla lingua. Il sintomo principale di un colpo di sole è l’iperventilazione: se il vostro animale presenta un respiro molto affannoso, usate dei panni imbevuti di acqua fresca per raffreddare testa e busto.

Una piscinetta di acqua fresca tenuta in coperta può essere un passatempo rinfrescante per il vostro animale.

.

.

Ci auguriamo che i nostri consigli possano aiutarvi ad organizzare una perfetta vacanza in barca in compagnia dei vostri animali domestici. Vi ricordiamo di consultare sempre un veterinario prima di somministrare medicinali o di prendere decisioni circa la salute del vostro animale.

Potete seguire le avventure di Apollo e Salty sulle loro pagine Instagram:

@apollo_germanshepherd

@salty_sea_cat


 

Scopri le nostre migliori barche

  • Barca a vela
  • 2023
  • 15 m

Hanse 460

Castiglioncello, Toscana

  • 10 posti letto
  • 3+1 cabine
  • 2 WC
    Fino a-10%
    A partire da2.410 €

    Prezzo della barca

    • Barca a vela
    • 2022
    • 12 m

    Dufour 390 Grand Large

    Palermo, Sicilia

    • 6 posti letto
    • 3 cabine
    • 3 WC
      Fino a-30%
      A partire da1.519 €

      Prezzo della barca

      • Catamarano
      • 2022
      • 15 m

      Dufour 48

      Portorosa, Isole Eolie

      • 12 posti letto
      • 4+2 cabine
      • 5 WC
        Fino a-30%
        A partire da4.602 €

        Prezzo della barca

        • Barca a vela
        • 2019
        • 13 m

        Dufour 430 Grand Large

        Portorosa, Isole Eolie

        • 10 posti letto
        • 3+1 cabine
        • 2 WC
          Fino a-30%
          A partire da1.974 €

          Prezzo della barca

          • Barca a vela
          • 2022
          • 15 m

          Dufour 470

          Portorosa, Isole Eolie

          • 10 posti letto
          • 4+1 cabine
          • 4 WC
            Fino a-20%
            A partire da2.506 €

            Prezzo della barca

            • Barca a vela
            • 2020
            • 13 m

            Dufour 430 Grand Large

            Kastela, Dalmazia

            • 10 posti letto
            • 3+1 cabine
            • 2 WC
              Fino a-20.01%
              A partire da1.466 €

              Prezzo della barca

              • Barca a vela
              • 2022
              • 15 m

              Dufour 470

              Lefkas, Lefkada Area

              • 10 posti letto
              • 3+2 cabine
              • 2 WC
                Fino a-35%
                A partire da3.442 €

                Prezzo della barca

                • Barca a vela
                • 2022
                • 12 m

                Dufour 390 Grand Large

                Palermo, Sicilia

                • 8 posti letto
                • 3 cabine
                • 3 WC
                  Fino a-24%
                  A partire da1.519 €

                  Prezzo della barca

                  Articoli correlati

                  Iscriviti alla newsletter

                  Iscriviti alla newsletter

                  Le nostre newsletter includono informazioni sulle nostre barche, idee per le vacanze ed informazioni sulle destinazioni. Può annullare l'iscrizione in qualsiasi momento. Tratteremo i suoi dati con rispetto e senza trasferirli a terzi. Troverà ulteriori informazioni sulla gestione dei dati personali dei nostri utenti nella pagina di Informativa sulla Privacy
                  Cliccando dichiaro di accettare i T&C l' Informativa sulla Privacy di Sailogy

                  Il nostro nuovo magazine è ora disponibile!

                  Cerchi ispirazione per la tua prossima vacanza in barca a vela? Ricco di approfondimenti sulle destinazioni più frequentate dai velisti e di storie di esperti e principianti, la nostra nuovissima rivista digitale - Magister Navis - ti guiderà verso la tua prossima navigazione.
                  Sfoglia il magazine
                  Il nostro nuovo magazine è ora disponibile!