Pianifica una vacanza
I nostri consulenti di viaggio sono a tua disposizione per organizzare la tua vacanza.
Ceviche: il modo migliore per "cucinare" il pesce a bordo - Sailogy

Ceviche: il modo migliore per "cucinare" il pesce a bordo

Semplice, sano e molto popolare in America Latina, il ceviche fresco e piccante è davvero il sogno di un cuoco di mare

Anche se il nome di questo piatto potrebbe non essere familiare a molti europei, ceviche ("seh-BEE-chay") è il piatto perfetto da gustare durante una vacanza in barca a vela nel Mediterraneo, e che potrebbe diventare un nuovo piatto estivo che entrerà sicuramente nella vostra lista dei preferiti anche una volta tornati sulla terra ferma. Molto popolare in America Latina - con origini peruviane - la ceviche è semplicemente un'insalata di mare marinata, il cui ingrediente principale è il pesce fresco e crudo, tagliato a pezzetti, e poi "cotto" in succo di agrumi (di solito una combinazione di limone e lime) e condito con sale e altre erbe e spezie.

Una cosa fondamentale da ricordare: il processo di decapaggio non è così efficace nell'uccidere i batteri come cucinare con il calore, quindi è importante preparare il vostro piatto di ceviche con il pesce più fresco possibile - eventualmente pescato quel giorno stesso dal ponte della vostra barca a vela. Ricordati di assaggiare la marinata prima di aggiungere i frutti di mare, regolando i condimenti secondo necessità, ed eliminate la salsa che ha "cotto" il pesce.
Ci sono innumerevoli versioni di ceviche, ma ecco la ricetta di base, più alcune delle nostre varianti preferite. 

Ricetta base del ceviche (per circa 8 persone)

½ kg di pesce di mare fresco a polpa bianca (cernia, dentice, dentice, branzino)
¾ tazza di succo di lime (o una miscela di lime e limone)
1 ½ cucchiaino di sale 
½ cucchiaino di origano
un pizzico o due di zucchero

Tagliare il pesce crudo pulito a pezzettoni e metterlo in una grande ciotola di vetro o di acciaio inossidabile. Mescolare il succo di lime, il sale, lo zucchero e l'origano in una piccola ciotola e versare il tutto sopra il pesce. Refrigerare per almeno un'ora o fino a quando il pesce diventa opaco e bianco. Il tempo dipenderà dalla quantità di pesce e dallo spessore dei pezzi. Quando il pesce sarà "cotto", scolare tutto il liquido e poi aggiungere gli ingredienti aggiuntivi che si desidera, lasciando che i sapori si fondano per un'altra ora. 

A questa ricetta di base, si potrebbe provare ad aggiungere (una volta che il pesce è stato cotto) 
- avocado maturo, tagliato a piccoli pezzi
- una piccola quantità di cipolla rossa o bianca tritata
- fette sottili di sedano 
- coriandolo fresco tritato 
- un tocco di peperoncino fresco
- frutta esotica fresca come ananas o mango

Si consiglia di abbinarlo con birra fredda o vino bianco e gustose tortilla salate. Il pranzo, cari marinai, è servito!

Benvenuto a bordo!

Prenota la tua prima vacanza in barca con Sailogy: un coupon di 150€ in regalo per te!