Background

10 cose da sapere prima di un viaggio in barca

Detagli tecnici e informazioni sul mondo della vela

  1. Home
  2. Blog
  3. Articoli di lifestyle
  4. 10 cose da sapere prima di un viaggio in barca

Andare in barca è una fantastica esperienza che ci cala in una dimensione assai diversa da quella in cui siamo abituati a muoverci tutti i giorni, ed è proprio per questo motivo che sempre più persone la scelgono per le proprie vacanze.

Una barca non può essere paragonata a un'automobile, poiché muovendosi nell’acqua ha una velocità diversa, che è decisamente minore: questo ci pone dei limiti per quanto riguarda le distanze da coprire, ma ci permette di godersi il viaggio in tutto relax. In questi casi, possiamo davvero dire che non è importante la destinazione ma il tragitto! 

La barca a vela è un mondo a sé stante, fatto di tecnicismi, termini nautici, patenti e licenze specifiche, e molto altro. Per chi si affaccia su questa realtà per la prima volta l'impatto può essere un po' destabilizzante, ma con la giusta preparazione e un pizzico di interesse diventerete anche voi dei veri appassionati di vela!

Per facilitarvi il passaggio, abbiamo realizzato un articolo interamente dedicato a tutto ciò che è utile conoscere prima di una vacanza in barca a vela; una spolverata generale che vi aiuterà a capire meglio come funziona la barca e a scegliere quella che fa al caso vostro!

.

Noleggio yacht con skipper: prenota ora

.

.


 .

.

Cosa serve per noleggiare una barca a vela

Partiamo con la risposta alla domanda che solitamente si pongono tutti: no, non è necessaria una patente nautica per noleggiare una barca a vela. Chiunque può noleggiarla e godersi una fantastica vacanza in mare aperto!

La patente nautica è obbligatoria solo nel caso in cui non si volesse avvalere della figura dello skipper. In questo caso, il noleggio è consentito solo a coloro che sono in possesso di una patente nautica riconosciuta internazionalmente, ICC & CEVNI, e in alcuni paesi anche di una licenza radio (ad esempio, in Croazia); ciò garantisce che il titolare del noleggio, nonché colui che guiderà la barca, sia in possesso delle certificazioni valide per la conduzione di un'imbarcazione in acque internazionali. 

È importante sapere che il tipo di patente può variare a seconda del modello di imbarcazione. Qui a Sailogy, suggeriamo di richiedere sempre informazioni specifiche al consulente di viaggio che seguirà il vostro caso, che sarà in grado di fornirvi tutti i dettagli relativi all'imbarcazione e alla destinazione in cui avete deciso di trascorrere la vacanza. 

Inoltre, suggeriamo di considerare la presenza di uno skipper a bordo anche se in possesso di patente nautica. La figura dello skipper è, infatti, fondamentale non solo per assistervi durante le manovre e la navigazione, ma anche per fornirvi indicazioni utili circa il viaggio, le migliori rotte, le destinazioni meno battute e molto altro ancora. Insomma, un membro della crew indispensabile per trascorrere una vacanza ancora più indimenticabile!

.

Dove noleggiare la barca

Come già citato, la velocità di una barca è limitata rispetto a quella di un'automobile, pertanto è consigliabile noleggiare un'imbarcazione che sia già nei pressi delle aree da esplorare e di raggiungere quel punto specifico in macchina o in aereo. Per darvi un'idea, un'ora di macchina equivale a circa una giornata di navigazione. 

Con Sailogy, avete la possibilità di scegliere tra oltre 800 destinazioni in tutto il mondo e di noleggiare la vostra imbarcazione tra più di 22,000 opzioni. Selezionate le località che più si addicono alle vostre necessità e alla lunghezza della vostra vacanza. 

.

Qual è la velocità di una barca a vela?

Convenzionalmente si considera la velocità media di una barca a vela pari a 5 nodi (circa 10 km/h). 

.

Qual è la lunghezza di un miglio nautico?

Un nodo (kn) è una misura di velocità equivalente a un miglio nautico (1852 m) all’ora. La velocità massima può essere anche superiore con barche moderne o particolarmente lunghe, soprattutto navigando a motore o magari aiutati da un gennaker, una vela di prua opzionale di grande superficie che dà il meglio principalmente nelle andature larghe.

I catamarani sono più veloci quando sono sospinti dal vento, soprattutto alle andature portanti. 

Relativamente alla navigazione a vela consideriamo che quasi mai il vento spira da una direzione tale da permetterci di raggiungere direttamente la nostra meta, quindi la velocità effettiva verso la stessa sarà sensibilmente inferiore.

.

Il motore della barca a vela

Il motore della barca a vela è un motore ausiliario poiché il mezzo di propulsione principale è costituito dalle vele. Si tratta di un motore non molto potente, ma più che sufficiente per le velocità a cui si spostano le barche a vela. Inoltre la sua ridotta potenza è garanzia di silenziosità, il suo leggero borbottio è infatti ampiamente coperto dai suoni del mare e del vento, consentendoci di godere appieno anche dei momenti trascorsi navigando a motore senza costringerci nell’impazienza di arrivare.

Navigando, analogamente a quanto si fa in montagna, si ragiona in ore. Il pannello di controllo del motore della nostra barca a vela è equipaggiato con un contagiri e un contaore (vedi riproduzione in foto). 

.

.

Noleggio barche a vela con skipper

.

Quanto consuma il motore di una barca a vela?

Il consumo del carburante nella barca a vela può variare anche di molto a seconda della tipologia di barca e dall'andatura che si decide di seguire. Tuttavia, i consumi di un piccolo motore diesel come quelli che equipaggiano le barche a vela sono abbastanza ridotti: un moderno motore da 30 hp Yanmar come quello che equipaggia il Beneteau Oceanis 37m, ad esempio, consuma circa 4 l/h

.

Quante ore è consigliabile navigare?

Quando si pianifica la navigazione su distanza, tempo o carburante è importante tenere in considerazione l’andata, il ritorno e un terzo di margine. Consideriamo di navigare per un tempo pari al massimo a 4-5 ore al giorno evitando la notte e mantenendoci sempre un significativo margine di sicurezza rispetto al buio. In particolare, assicuriamoci di avere luce al momento di effettuare operazioni di ormeggio o ancoraggio in posti sconosciuti.

Queste considerazioni ci portano ad avere un raggio d’azione di circa 25 miglia al giorno. Teniamolo in considerazione nella pianificazione delle nostre mete e, se siamo interessati a visitare anche qualche località più lontana, valutiamo l'opzione di noleggio per un tempo più prolungato, come due settimanle. 

.

Differenze tra uno scafo dislocante e uno scafo planante

Come ci insegna il Principio di Archimede studiato tra i banchi di scuola, per restare a galla una barca riceve una spinta dal basso pari al peso del liquido che sposta. a seconda della tipologia di scafo può navigare in due modi, spostando l’acqua che occupa o scivolandoci parzialmente sopra. Si dirà che naviga in dislocamento nel primo caso e planando (come i gommoni) nel secondo.Come ci 

Una barca all’aumentare della spinta propulsiva aumenta la propria velocità fino ad arrivare a una velocità dove si alza dall’acqua e inizia a planare, se la forma dello scafo glielo consente, altrimenti raggiunta questa velocità il moto della barca stesso creerà delle onde tali da non permettergli di accelerare oltre.

.

Quanti tipi di barche a vela esistono?

Esistono diversi tipi di barche a vela, ciascuno designato a uno scopo ben preciso a seconda delle sue caratteristiche. Vediamoli brevemente:

- Barca a vela a un albero: la tipologia più diffusa, detta anche Sloop (armo) e consiste in un'unica randa triangolare e una vela di prua.   

- Barca a vela a due alberi: tipica nelle golette, che presentano un albero di maestra al centro e uno di trinchetto, con una o più vele di prua. 

- Monoscafo: in questa categoria rientrano tutte le barche che presentano un unico scafo, solitamente le barche a vela. 

- Multiscafo: contratiamente alle precedenti, presentano due o più scafi. L'esempio più lampante sono i catamarani, ma esistono anche altre tipologie meno conosciute come i trimarani.  

- Dinghy: piccole barche a vela solitamente utilizzate da chi sta sperimentando questo sport per la prima volta. 

- Barche a vela da regata: imbarcazioni molto leggere dal design tecnico che permette aerodinamicità e performance straordinarie. Sono solitamente impiegate in gare. 

- Veliero antico: un monoscafo, solitamente in legno e ristrutturato e facile da governare. 

- Barca a vela da diporto: barca dalle misure intermedie, creata con lo scopo di unire il comfort alle prestazioni. Può ospitare fino a 10/12 persone a bordo e permette un'ottima navigazione a chi se ne intende di vela. 

- Barca a vela da crociera: realizzate per sostenere piacevolmente traversate di lunga durata e percorrenza. Garantiscono massimo comfort e spazio a bordo, permettendo di stipare molte provviste. 

- Megayacht: la categoria di maggior lusso. Solitamente, è necessaria la presenza di un vero pilota qualificato per guidare una di queste imbarcazioni, dotate di più motori e diverse vele che le permettono di spostarsi facilmente in entrambi i casi. 

.

Che cos'è la velocità critica di una barca a vela

La velocità critica corrisponde a 1,35 x la radice quadrata della lunghezza al galleggiamento espressa in piedi. Sembra complesso, ma è un dato utile per capire quanto è necessario spingere una motore; per il Beneteau Oceanis 37 dell’esempio di prima si tratterebbe di una velocità di circa 8 nodi.

Una delle conseguenze più dirette di questa assunzione è il fatto che non serve spremere oltre il motore una volta raggiunta questa velocità, anzi conviene ridurre lievemente i giri fino a scendere di un po', per raggiungere il punto di massima efficienza!

.

Quali sono le migliori barche a vela in commercio?

Ci sono diversi brand che meriterebbero di essere citati in questo paragrafo, ma tra i nostri preferiti non mancano sicuramente Jeanneau, BeneteauLagoon. Queste case producono alcuni tra i monoscafi e i multiscafi più performanti e di maggior comfort del mondo, che garantiscono la riuscita di una vacanza estremamente piacevole e divertente. 

Su Sailogy puoi creare la tua vacanza filtrando i modelli che più preferisci! Controlla la tua 

Scopri le nostre migliori barche

  • Barca a vela
  • 2023
  • 15 m

Hanse 460

Castiglioncello, Toscana

  • 10 posti letto
  • 3+1 cabine
  • 2 WC
    Fino a-10%
    A partire da2.410 €

    Prezzo della barca

    • Barca a vela
    • 2022
    • 12 m

    Dufour 390 Grand Large

    Palermo, Sicilia

    • 6 posti letto
    • 3 cabine
    • 3 WC
      Fino a-30%
      A partire da1.519 €

      Prezzo della barca

      • Catamarano
      • 2022
      • 15 m

      Dufour 48

      Portorosa, Isole Eolie

      • 12 posti letto
      • 4+2 cabine
      • 5 WC
        Fino a-26.67%
        A partire da6.102 €

        Prezzo della barca

        • Barca a vela
        • 2019
        • 13 m

        Dufour 430 Grand Large

        Portorosa, Isole Eolie

        • 10 posti letto
        • 3+1 cabine
        • 2 WC
          Fino a-24%
          A partire da1.974 €

          Prezzo della barca

          • Barca a vela
          • 2022
          • 15 m

          Dufour 470

          Portorosa, Isole Eolie

          • 10 posti letto
          • 4+1 cabine
          • 4 WC
            Fino a-24%
            A partire da2.506 €

            Prezzo della barca

            • Barca a vela
            • 2020
            • 13 m

            Dufour 430 Grand Large

            Kastela, Dalmazia

            • 10 posti letto
            • 3+1 cabine
            • 2 WC
              Fino a-20.01%
              A partire da1.466 €

              Prezzo della barca

              • Barca a vela
              • 2022
              • 15 m

              Dufour 470

              Lefkas, Lefkada Area

              • 10 posti letto
              • 3+2 cabine
              • 2 WC
                Fino a-35%
                A partire da3.442 €

                Prezzo della barca

                • Barca a vela
                • 2022
                • 12 m

                Dufour 390 Grand Large

                Palermo, Sicilia

                • 8 posti letto
                • 3 cabine
                • 3 WC
                  Fino a-20%
                  A partire da1.519 €

                  Prezzo della barca

                  Articoli correlati

                  Iscriviti alla newsletter

                  Iscriviti alla newsletter

                  Le nostre newsletter includono informazioni sulle nostre barche, idee per le vacanze ed informazioni sulle destinazioni. Può annullare l'iscrizione in qualsiasi momento. Tratteremo i suoi dati con rispetto e senza trasferirli a terzi. Troverà ulteriori informazioni sulla gestione dei dati personali dei nostri utenti nella pagina di Informativa sulla Privacy
                  Cliccando dichiaro di accettare i T&C l' Informativa sulla Privacy di Sailogy

                  Il nostro nuovo magazine è ora disponibile!

                  Cerchi ispirazione per la tua prossima vacanza in barca a vela? Ricco di approfondimenti sulle destinazioni più frequentate dai velisti e di storie di esperti e principianti, la nostra nuovissima rivista digitale - Magister Navis - ti guiderà verso la tua prossima navigazione.
                  Sfoglia il magazine
                  Il nostro nuovo magazine è ora disponibile!