Pianifica una vacanza
I nostri consulenti di viaggio sono a tua disposizione per organizzare la tua vacanza.
Ormeggiare a Napoli - Sailogy

Ormeggiare a Napoli

Napoli offre molte alternative a chi desidera noleggiare una barca a vela nella zona: Ischia e Procida...

"Questa mattina quando mi sono svegliato a Napoli pioveva, così ho deciso di proseguire nelle mie ricerche e riempire la mia agenda di appuntamenti per i prossimi giorni. Ho in programma di rimanere in questa zona per una settimana e di visitare Napoli, Procida, Castellammare di Stabia, la penisola di Sorrento, la Costiera Amalfitana e per finire Salerno. Dalle telefonate che ho fatto questa mattina ho percepito un certo livello di cautela nei confronti del Sail Hunter. Alla fine ho ottenuto alcune risposte positive e sono riuscito a fissare qualche appuntamento. Uno dei titolari che ho contattato, Antonio, mi ha invitato molto gentilmente a pranzo in centro: non ero mai stato a Napoli e devo ammettere che la città è davvero bella. Seguendo i suoi suggerimenti ho fatto una passeggiata per le vie del centro; con Antonio ci rivedremo a Castellamare tra un paio di giorni.


La mia giornata oggi è trascorsa facendo telefonate, inviando e-mail e andando in giro per la città: una classica giornata da "sail hunter"! Napoli è la più grande città di mare italiana, ricca di storia e di luoghi interessanti, e Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO dal 1995. Una delle sue caratteristiche è il clima molto mite che si riflette sullo stato d'animo dei napoletani: un popolo famoso per la sua allegria e gentilezza. D'altra parte, quando si visita Napoli non si deve mai dimenticare che è tristemente nota anche per i borseggiatori, sebbene ritengo che cose del genere capitino ovunque, quindi non vorrei davvero generalizzare. Basta tenere gli occhi aperti e le tasche chiuse! Ovviamente ci sono delle zone periferiche che è meglio evitare di notte, ma in generale devo dire di non essermi mai sentito in pericolo durante la mia permanenza a Napoli. Quindi se vi capita di noleggiare una barca a Napoli (domani visiterò un charter nautico locale), lasciate i vostri effetti personali a bordo e fate un giro in città: rimarrete affascinati dai sapori, dall'incredibile quantità di monumenti storici e musei e dalla gentilezza dei suoi abitanti, tanto che vi sembrerà di stare davvero nell’ombelico del mondo!


Tornando alla navigazione, Napoli offre molte alternative a chi desidera noleggiare una barca a vela nella zona: Ischia e Procida distano appena 12 e 15 Nm verso ovest, così come Capri e la penisola di Sorrento verso sud; l'intero Golfo di Napoli inoltre è un'ottima area di navigazione anche solo per un weekend. Navigare spesso è una questione di tempo, quindi a meno che non stiate disputando una gara, fare una vacanza di due settimane è la scelta migliore per visitare questa zona: potete scegliere di andare a nord verso Ventotene (40 Nm) e Ponza (60 Nm), una perla del Mediterraneo, oppure a sud verso l'Arcipelago delle Eolie (150 Nm) con una sosta nel Parco Naturale del Cilento, un'area incontaminata leggermente a sud di Salerno, dove è difficile trovare ressa anche ad agosto. Per quanto riguarda i venti occorre prestare attenzione al terzo e al quarto quadrante, ma in particolare al terzo che si rafforza tra la Sardegna e la Sicilia, diventando particolarmente forte e burrascoso.


Dal punto di vista meteorologico il vantaggio di questa regione è che questi venti compaiono in maniera evidente sulle mappe già 4 o 5 giorni prima del loro arrivo, consentendo a naviganti di trovare un riparo sicuro".

Benvenuto a bordo!

Prenota la tua prima vacanza in barca con Sailogy: un coupon di 150€ in regalo per te!